FORNITURA GRATUITA DI LIBRI DI TESTO PER LA SCUOLA PRIMARIA - Comune di Montechiarugolo

guida ai servizi - Comune di Montechiarugolo

FORNITURA GRATUITA DI LIBRI DI TESTO PER LA SCUOLA PRIMARIA

FORNITURA GRATUITA DI LIBRI DI TESTO PER LA SCUOLA PRIMARIA

Responsabile del procedimento: Daniela Fontana
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale
  • Telefono: tel. 0521 687728 segreteria
  • Fax: 0521 686633
  • Email: segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Comunale tramite posta elettronica all'indirizzo segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizio Scuola

  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizio Scuola

Cos'è: Il pagamento da parte del Comune di Montechiarugolo dei libri di testo adottati dalle varie scuole primarie acquistati nelle cartolibrerie dagli alunni residenti e frequentanti la scuola primarie
Modalità di Attivazione: D'Ufficio
Come si richiede : Il servizio viene attivato direttamente dal rivenditore dei libri di testo. l'utente non deve presentare nussana domanda agli uffici comunali
Spese a carico dell'utente: NESSUNA


Costo dei libri stabilito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Le cartolibrerie fornitrici dei libri di testo agli alunni in parola emettono la fattura con allegate le cedole librarie.
L’ufficio verificata la residenza dei alunni, liquida la fattura con le modalità previste nella procedura di riferimento.
In caso pervengano cedole di non residenti l’ufficio si attiva per trasmetterle al Comune competente.
Documenti da presentare: Nessun documento deve essere presentato dall'utente.
Direttamente il rivenditore presenterà la cedola libraria quale strumento identificativo dell’effettiva fruizione di questo beneficio da parte degli aventi diritto. La cedola viene stampata in modo da identificare l’alunno, la classe e la scuola frequentata, il numero dei libri acquistati completi di titolo ed autore e il fornitore
Riferimenti legislativi (Normativa): D.M. n. 637/2015 D.Lg.vo 297/94
Pubblicato il 
Aggiornato il