Amianto - Comune di Montechiarugolo

Ambiente | Amianto - Comune di Montechiarugolo

Amianto

L'amianto o asbesto è un materiale riconosciuto come pericoloso per la salute umana, se non in buono stato di conservazione, molto usato in passato (ma oggi proibito).
Anche nel nostro territorio è presente, sia nelle grandi coperture di capannoni e aziende, che nelle nostre abitazioni.
 

Al fine di ridurre i rischi derivanti dall’esposizione all’amianto, il Comune ha avviato alcune iniziative volte ad aumentare la consapevolezza dei cittadini e a migliorare le proprie conoscenze in merito alla presenza di amianto nel territorio comunale.

Come obiettivo di lungo termine, il Comune intende promuovere la campagna “Amianto Zero 2030”, che troverà espressione nel nuovo Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima come azione per accrescere la resilienza del territorio comunale

 

COSA E' STATO FATTO

 

Attivazione dello Sportello Amianto Nazionale per i cittadini

Lo “Sportello Amianto Nazionale” è un servizio che il cittadino può utilizzare attraverso canali telematici: e-mail telefono e whatsapp.

 

I cittadini e le imprese residenti nel Comune di Montechiarugolo possono contattare lo Sportello Amianto Nazionale e chiedere:

  • Informazioni per la gestione della burocrazia relativa alla bonifica.
  • Informazione per l’individuazione delle aziende in possesso dei requisiti di legge (Categoria 10/a e 10/b) in regola con le autorizzazioni ad operare notificate presso il Ministero dell’Ambiente.
  • Informazione per l’individuazione dei criteri di autorimozione dove prevista.
  • Informazione nella individuazione degli iter regionali per la caratterizzazione dello stato d’uso dell’amianto.
  • Informazione per l’individuazione dei laboratori accreditati alle analisi ed alle caratterizzazioni dei manufatti in cemento amianto presso il Ministero della Salute.
  • Consulenza fiscale relativa alle detrazioni ed agli incentivi di Stato relativi alla bonifica.
  • Informazione riguardo al reperimento di opportunità di finanziamento agevolato laddove fossero presenti.
  • Accompagnamento all’utilizzo di Bandi di finanziamento.
  • Informazione finalizzata al reperimento di finanza agevolata per le bonifiche.
  • Informazione al cittadino esposto al rischio amianto per l’approccio al Servizio Sanitario Nazionale.
  • Informazione su iter e burocrazia per analisi, esposti, segnalazioni e notifiche relative all’amianto.
  • Gestione della comunicazione “Inerente” abbandoni a bordo strada o situazioni di pericolo.

 

Censimento delle coperture

Tra gli elaborati preparatori del nuovo Piano Urbanistico Generale PUG, c’è anche la mappatura delle coperture in amianto, che il Comune ha effettuato tramite l’applicazione di moderne tecnologie di mapping tramite drone.

 

COSA SI FARA'

 

Informazione e supporto per la micro-raccolta, secondo le Linee Guida Regionali

Iniziative per favorire l’abbassamento dei costi di smaltimento per i privati (es. Amianto Day, Convenzioni con ditte, ecc.)


Il Comune intende aiutare i privati nella rimozione. In particolare per i privati e il piccolo smaltimento, ha appena integrato il regolamento dei rifiuti e aperto uno sportello amianto (vedi LINK e ALLEGATI).
Nella serata del 17 settembre 2020 verranno fornite informazioni su: presenza e rischi dell'amianto, come riconoscerlo e valutarlo, quali sono le procedure per rimuoverlo e quali i costi.

L'incontro partecipato è finalizzato anche a recepire quali sono le iniziative e i sostegni che l'amministrazione dovrà adottare per favorire i cittadini in questa importante attività di messa in sicurezza.

Nel frattempo, è possibile dare informazioni al gruppo di lavoro compilando questo questionario.