A Montechiarugolo nasce il Comitato per i Gemellaggi

I Cittadini interessati possono aderire al Comitato entro il 28 febbraio 2024 presentando l'apposita domanda.

A Montechiarugolo nasce il Comitato per i Gemellaggi
A Montechiarugolo nasce il Comitato per i Gemellaggi

Descrizione

 
Con delibera consiliare n. 78 del 20 dicembre 2023 è stato istituto il Comitato per i gemellaggi del Comune di Montechiarugolo ed approvato il Regolamento che lo disciplina.
 
 Il Comitato per i Gemellaggi è un organo senza scopo di lucro, istituito per il buon funzionamento di gemellaggi, patti di amicizia, scambi e progettualità europei e internazionali. 
Il Comitato ha sede presso il Municipio di Montechiarugolo e risponde ad una delle condizioni necessarie perché un gemellaggio – o patto di amicizia - rispetti la sua ispirazione e tradizione, cioè coinvolgere, informare e mobilitare i cittadini e l’opinione pubblica, senza limitarsi ad una semplice  collaborazione tra le amministrazioni locali interessate.
Il Comitato deve rispecchiare la complessità della cittadinanza e le sue varie componenti, in particolare i giovani, le scuole, l’associazionismo nelle sue varie forme, i singoli cittadini e ovviamente le famiglie, che avranno un ruolo fondamentale sul piano dell’ospitalità.
 
Il Comitato Gemellaggi cura la diffusione di una coscienza europeista tra i cittadini, diffonde la conoscenza dei valori e dei diritti comuni europei, dei diritti derivanti dalla cittadinanza europea e dell’importanza dello sviluppo dell’integrazione europea. Il Comitato programma, organizza e coordina le iniziative atte a rendere sempre più funzionali gemellaggi e patti di amicizia; definisce ipotesi di sviluppo della rete di gemellaggi e patti di Amicizia del Comune di Montechiarugolo. Favorisce la sensibilizzazione della cittadinanza alle motivazioni del gemellaggio e patto di amicizia,  una larga e consapevole partecipazione alle varie iniziative, con particolare riguardo alla mobilitazione delle varie associazioni, organismi, gruppi sociali ed enti o Istituzioni che operano in ambito educativo, culturale, sociale, ricreativo, sportivo, economico. Il Comitato dovrebbe favorire la conoscenza dei contesti politici, sociali e culturali europei ed internazionali e contribuire a creare autentici legami di amicizia tra le comunità in modo da rafforzare comprensione e il rispetto reciproci rispetto.
 
Il Comitato è aperto all’adesione di singoli cittadini, rappresentanti della scuola, di istituzioni culturali e sportive, di altre associazioni, organismi giovanili, Proloco, categorie economiche e altri soggetti che possano arricchirne la progettualità.
 
Per aderire al Comitato occorre compilare l’apposito modulo e presentarlo all’ufficio protocollo del Comune anche tramite mail all’indirizzo:
L’adesione è gratuita.
 
 “Grazie ai Volontari che entreranno a far parte del Comitato. Il percorso legato a Montechiarugolo nel mondo si ampia, prosegue e cerca di coinvolgere sempre di più la Cittadinanza verso altre realtà, anche attraverso un’apertura mentale alle differenze e alle culture che possono arricchire la nostra comunità. Riteniamo quindi molto positiva per il nostro Comune la costituzione del Comitato per i gemellaggi”. – Daniele Friggeri – Sindaco di Montechiarugolo.
 
 
“Si tratta di un momento molto importante all’interno del nostro percorso di gemellaggio. Una relazione significativa tra due paesi, infatti, è tale se coinvolge il tessuto associativo e le singole persone, non solamente i rappresentanti degli enti e se le idee progettuali partono “dal basso” e sono in grado di intercettare i bisogni della comunità e contribuire alla coesione di essa.”Laura Scalvenzi, Vicesindaco del Comune di Montechiarugolo.
 
 
INFO:
Servizio di Promozione Turistica e Culturale 0521 687736
 
 
A cura di
Promozione turistica e culturale
Competenze

Promuove il patrimonio turistico, culturale ed enogastronomico del Comune; cura l'aggiornamento del portale turistico www.visitmontechiarugolo.it, coordina le attività di gemellaggio e scambi culturali.

Immagine Promozione turistica e culturale

Orario di apertura al pubblico
lunedì: dalle ore 08:30 alle ore 12:30
martedì: dalle ore 08:30 alle ore 12:30
mercoledì: dalle ore 08:30 alle ore 12:30
giovedì: dalle ore 08:30 alle ore 12:30
venerdì: dalle ore 08:30 alle ore 12:30
sabato: chiuso

Vai alla scheda

Tipo di notizia

Avviso

Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2024, 8:54