Open      

ISCRIZIONE NIDO d'INFANZIA e SPAZIO BIMBI

A chi è destinato: A- Età
Hanno diritto di ammissione e frequenza ai Servizi educativi 0-3 anni tutti i bambini/e che non compiano tre anni nel corso dell’anno civile in cui cade l’inizio dell’anno scolastico.
Al Nido d’infanzia vengono accolti i bambini che abbiamo compiuto i 6 mesi di età alla data di inizio dell’inserimento, fatte salve specifiche forme organizzative articolate in relazione all’età dei bambini .
Possono fare domanda di ammissione al servizio “Spazio Bimbi” i bambini di età compresa fra i 12 mesi e i 36 mesi. Il servizio funziona con gruppi costituiti al massimo da 8 bambini senza la figura dei genitori o accompagnatori.
Tali limiti di età potranno essere variati mediante un atto di Giunta Comunale in relazione anche a modifiche dell’ordinamento scolastico nazionale.
Le domande dei bambini che compiono l’età utile per l’ammissione ai servizi educativi dopo il 1° ottobre verranno poste in fondo alla graduatoria senza assegnazione di punteggio.
L’ammissione di questi bambini verrà fatta, sulla base dei posti resi vacanti nel servizio, mano a mano che raggiungono l’età utile per l’inserimento e comunque, di norma, non oltre il termine del mese di aprile.

B- Frequenza nell’anno precedente
A tutti i bambini e le bambini, residenti e non, è garantito l’accesso automatico all’anno successivo, senza necessità di compilare il modulo di iscrizione.
Le famiglie, nei tempi e con le modalità comunicate agli interessati dall’ufficio, possono scegliere di rinunciare al servizio (compilando on line l’apposito modulo sul sito E-Civis) o di modificare l’articolazione oraria di frequenza sia essa in diminuzione che in estensione.
L’ammissione alla frequenza per l’anno successivo è condizionata alla riscossione di almeno il 50% delle mensilità dovute per l’anno già frequentato; l’attestazione di pagamento dovrà essere prodotta almeno all’inizio del nuovo anno scolastico. E’ prevista la deroga alla presente disposizione in ipotesi di:
- relazione dei Servizi Sociali di competenza
- perdita di occupazione di uno dei genitori negli ultimi 5 mesi senza che sia intervenuta un reimpiego nel mondo del lavoro
- sottoscrizione di impegno formale ad un piano di rateizzazione di pagamento delle somme ancora dovute
Nota: i bambini che intendono iscriversi e le riconferme devono essere in regola con le vaccinazioni, pena l'impossibilità dell’ammissione ai Servizi Educativi del Comune di Montechiarugolo (fatti salvo i casi di omissione per accertati pericoli concreti per la salute del minore in relazione a specifiche condizioni cliniche), in ottemperanza della legge regionale “sugli obblighi vaccinali” n. 351 del 25 novembre 2016 art. 6 (e successiva Delibera di G.R. n. 2301/2016 di attuazione del comma 2).
Come si richiede : L’iscrizione viene effettuata esclusivamente ON LINE con la piattaforma ECIVIS , attraverso la registrazione al sito https://montechiarugolo.ecivis.it , inserendo:
- dati anagrafici
- indirizzo di posta elettronica
- password personale (solo per chi è già registrato nella piattaforma).
I dettagli informativi per la procedura di iscrizione sono reperibili sul sito https://montechiarugolo.ecivis.it nella sezione ISCRIZIONI.

Le domande di iscrizione fuori termine rispetto al Bando principale, vengono accolte entro il 15 luglio, entro il 15 ottobre e se necessario entro il 15 gennaio sempre mediante presentazione della domanda on line e con le tempistiche utili all’ufficio scuola per adempiere alle relative scadenze
Tempi: COMUNICAZIONE ALL'UTENZA
- alle famiglie viene inviata a casa l’informativa del Bando di ammissione per i servizi educativi con la specifica dei tempi e modalità di iscrizione, requisiti necessari, quote di compartecipazione e modalità di accesso a tariffe agevolate;
- la diffusione dei bandi, con l’utilizzo di strumenti ritenuti in quel momento maggiormente efficaci: ad esempio affissione nei locali pubblici all’interno del Comune e nei territori limitrofi, pubblicazione sulla stampa locale, sul portale ed altro.
Spese a carico dell'utente: Annualmente la Giunta comunale delibera le tariffe relative ai servizi di nido e spazio bimbi da adottare per l’anno educativo settembre-giugno.
Gli utenti concorrono alla copertura del costo annuo dei servizi mediante il pagamento di una quota di compartecipazione mensile stabilita dalla Giunta Comunale. Nello stesso provvedimento la Giunta Comunale determina le quote da applicare ai servizi soggetti al sistema ISEE (indicatore situazione economica equivalente) secondo le indicazioni normative e regolamentari adottate dal Comune di Montechiarugolo.
Inoltre determina le modalità e le quote da applicare ai servizi non soggetti al sistema ISEE.
E’ attribuita la retta massima a coloro che non presentano la domanda di tariffa agevolata nei termini indicati dal Servizio competente .
Qualora la situazione economica del nucleo famigliare si modifichi rispetto a quanto riportato nell’attestazione ISEE presentata, gli interessati devono provvedere ad acquisire una nuova attestazione ISEE che produrrà l’assegnazione della quota di compartecipazione modificata a partire dal mese successivo.
Fatto salvo il caso in cui l’Amministrazione Comunale si riserva di accettare attestazioni ISEE sopravvenute alla scadenza dei termini sopra indicati, previa salvaguardia degli equilibri della previsione di bilancio. Le quote di compartecipazione mensile devono essere pagate entro dieci giorni dal ricevimento della richiesta di pagamento.
Per i periodi relativi alle festività natalizie e pasquali l’utente è tenuto al pagamento della quota intera.
In caso di trasferimento di residenza nel corso dell’anno, all’utente sarà richiesta la mensilità assegnata a partire dal mese successivo alla comunicazione scritta all’Ufficio Scuola o dal medesimo accertato. E’ comunque previsto il ricalcolo delle somme dovute per la nuova tariffa assegnata in relazione alla residenza dell’utente.

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Il pagamento avviene secondo le seguenti modalità:
-on line sul sito https://montechiarugolo.ecivis.it/ECivisWEB/ tramite l’utilizzo di carta di credito;
- presso l’URP del Comune con pago bancomat;
- presso gli esercizi commerciali esterni presenti sul territorio comunale. Si rimanda al Regolamento per l’accesso e il funzionamento dei servizi educativi 0-3 anni del Comune approvato (Delibera di G.C. n. 13/2014) per quanto concerne solleciti e messa a ruolo.
Dove rivolgersi: Informazioni e assistenza alla compilazione: L’ufficio scuola, per tutto il periodo di apertura del Bando, garantisce assistenza alla compilazione della domanda nei giorni di apertura al pubblico (lunedì, mercoledì e sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30). Tel. n. 0521-687764/725 e mail scuola@comune.montechiarugolo.pr.it
Riferimenti legislativi (Normativa): Regolamento unico per l’accesso e il funzionamento dei servizi educativi 0-3 anni del Comune di Montechiarugolo approvato con Delibera di Consiglio comunale n. 13/2014 L.R. n. 8 del 14/04/04 “Modifiche alla legge regionale 10 gennaio 2000, n. 1 recante norme in materia di servizi educativi per la prima infanzia” e relative direttive di attuazione
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale
  • Telefono: tel. 0521 687728 segreteria
  • Fax: 0521 686633
  • Email: segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Comunale tramite posta elettronica al'indirizzo segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Scuola
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Scuola
Pubblicato il giovedì 25 agosto 2016
Aggiornato il martedì 17 gennaio 2017