VARIAZIONI ANAGRAFICHE CHIESTE dal CITTADINO - Comune di Montechiarugolo

guida ai servizi - Comune di Montechiarugolo

VARIAZIONI ANAGRAFICHE CHIESTE dal CITTADINO

VARIAZIONI ANAGRAFICHE CHIESTE dal CITTADINO

  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale
  • Telefono: tel. 0521 687728 segreteria
  • Fax: 0521 686633
  • Email: segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Comunale tramite posta elettronica all'indirizzo segretario@comune.montechiarugolo.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Cinzia Dacci
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Cinzia Dacci
Cos'è: Variazione dei dati anagraficiregistrati a seguito di presentazione di idonea documentazione dalla quale emerga la variazione stessa.

Se si tratta di documenti in lingua straniera, occorre che siano tradotti e legalizzati
Chi può richiederlo: Cittadini residenti nel Comune di Montechiarugolo.
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Contatta l' U.R.P.
Tempi: 3 giorni: variazione anagrafica
Spese a carico dell'utente: Nessuna
Dove rivolgersi: Direttamente presso lo sportello U.R.P., dal Lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00.
Documenti da presentare: Documentazione idonea a provare la variazione richiesta. per cittadini stranieri: - passaporto - certificati emessi da Ente pubblico estero (con Apostille, se il Paese di emissione ha sottoscritto la Convenzione dellAja, o tradotti e legalizzati dallAmbascita italiana nel Paese che ha emesso latto - certificati emessi da Autorit straniera in Italia purch siano legalizzati dalla Prefettura Ufficio Territoriale del Governo.
Riferimenti legislativi (Normativa): DPR n. 223 del 30 maggio 1989 DPR n. 445 del 28.12.2000
Pubblicato il 
Aggiornato il