Emergenza COVID-19 e luoghi di culto - Comune di Montechiarugolo

archivio notizie - Comune di Montechiarugolo

Emergenza COVID-19 e luoghi di culto

Emergenza COVID-19 e luoghi di culto

 

Il Prefetto di Parma, con nota del 21 aprile 2020, chiarisce che l'accesso ai luoghi di culto è consentito purchè si evitino assembramenti e si assicuri tra i frequentatori la distanza non inferiore ad un metro.

 

E' possibile raggiungere il luogo di culto più vicino a casa, intendendo tale spostamento per quanto possibile nelle prossimità della propria abitazione.

 

Possono essere altresì raggiunti i luoghi di culto in occasione degli spostamenti consentiti, cioè quelli determinati da comrpovate esigenze lavorative o da necessità, e che si trovino lungo il percorso già previsto in modo che, in caso di controlli da parte delle Forze dell'Ordine, si possa esibire o rendere la prevista autodichiarazione.

 

Resta ferma tuttavia la sospensione di tutte le cerimonie, anche religiose.


Pubblicato il 
Aggiornato il