Servizio civile universale, bando 2019 - Comune di Montechiarugolo

archivio notizie - Comune di Montechiarugolo

Servizio civile universale, bando 2019

Servizio civile universale, bando 2019

 
 


E’ stato pubblicato il Bando per svolgere il SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE.

Sono 39.646 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile.


Fino alle ore 14.00 di giovedì 17 ottobre 2019 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 3.797 progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale e all’estero. 


Il Servizio Civile è la possibilità di sperimentarsi in un progetto utile alla comunità, impegna 12 mesi e 25 ore la settimana, valorizza competenze e riconosce un rimborso mensile di € 439,50


Tantissime le opportunità anche a Parma e in provincia con 8 progetti e 180 posti disponibili. Tra questi , a Montechiarugolo
 


SHHH! SILENZIO SI CRESCE
Animazione giovanile e tutoraggio scolastico - 38 posti. Sedi: Parma, Felino, Sala Baganza, Calestano, Collecchio, Montechiarugolo, Fornovo di Taro, Langhirano, Traversetolo, Berceto


Per valutare altri progetti a Parma e altre opportunità del bando, è possibile effettuare una ricerca direttamente dal sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it 

 


Puoi partecipare al Bando se:

  • hai già compiuto 18 anni e non ancora 29 (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • sei cittadino italiano/ cittadino di un altro Paese dell’Unione Europea/ cittadino non comunitario regolarmente soggiornante in Italia;
  • non hai riportato condanna in Italia o all’estero, anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i ragazzi che abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; mentre possono candidarsi coloro che abbiano già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace.


Come ci si candida
Da quest’anno la domanda di partecipazione si presenta esclusivamente online, attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line) che consente di compilare e inviare la domanda attraverso PC, tablet o smartphone

Si raggiunge la piattaforma DOL  collegandosi a domandaonline.serviziocivile.it

L’accesso alla piattaforma è possibile solo attraverso l’identità digitale SPID (Sistema di Identità Digitale). 

Se non hai ancora il tuo SPID e non sai come ottenerlo visita il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid


Pubblicato il 
Aggiornato il