Miss Peregrine - Comune di Montechiarugolo

Eventi - Comune di Montechiarugolo

Miss Peregrine

Miss Peregrine

Domenica 30 agosto alle ore 21,30 ultimo appuntamento con la rassegna Cinema Estivo 2020 in Piazza Fornia a Monticelli Terme, con ingresso gratuito.

Domenica 30 agosto la rassegna prevede la proiezione del film Miss Peregrine, La casa dei ragazzi speciali, film del  2016  con la regia di Tim Burton con Eva Green, Asa Butterfield, Samuel L. Jackson, Judi Dench, Rupert Everett, Allison Janney. Regia di Tim Burton,

 

Un film ispirato e personale, abitato in un mondo di infanzia eterna,  i cui i protagonisti sono gli strani bambini ospiti dell'orfanotrofio di Miss Peregrine.

 

Jacob ha sedici anni, una madre distratta e un padre pragmatico. Timido e impacciato è cresciuto col nonno, Abraham Portman, sfuggito alle persecuzioni naziste e riparato in un orfanotrofio diretto da Miss Peregrine. Di quell'infanzia, spesa in un'isola al largo del Galles, Abraham racconta meraviglie incantando Jacob e cogliendone la natura peculiare.

Perché Jacob, proprio come suo nonno, è un ragazzino speciale che scoprirà la sua vocazione in circostanze drammatiche. Alla morte del nonno Jacob decide di lasciare la Florida per il Galles, alla ricerca di qualcosa che possa spiegare le sue ultime volontà. Scopre molto presto che Miss Peregrine non era un'invenzione di una mente senile ma una giovane donna che accudisce ragazzi con doni speciali, doni che mostri avidi e voraci vorrebbero possedere. Protetti da un loop temporale, Jacob e compagni risponderanno alla minaccia.

Invisibili o più leggeri dell'aria, dotati di una forza gigantesca o di una bocca vorace, pieni di fuoco o di api, i ragazzi letterari di Ransom Riggs forniscono a Tim Burton il soggetto ideale.

Trasposizione del romanzo omonimo, Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali abita un mondo di infanzia eterna, affollato di ragazzini sensibili e lunari a cui mostri invisibili vorrebbero divorare gli occhi. Burton realizza un film ispirato e personale, risalendo il tempo col suo protagonista e pescando di nuovo eroi fuori dal comune e schiusi alla vita da adulti illuminati. Vecchi folli, mentori immortali, padri mitomani, nonni affabulatori che raccontano una vita sognata. Ma poi sognata lo è davvero? Interpretato da Terence Stamp, Abraham Portman alimenta la fantasia del nipote lasciando emergere la poesia del diverso. E Jacob cresce diverso, pieno dell'unica luce che possiamo sperare di ricevere, il bagliore dello stupore e la volontà di crederci.

Jacob, alla maniera di Alice, è curioso fin dalla soglia e per questo viene precipitato in un loop temporale dove non si tratta più di riavvolgere il tempo per modificare un avvenimento e scampare le conseguenze. A questo giro di anello si agisce con qualcuno o contro qualcosa che arriva dall'esterno. Effetto speciale carico di affetti speciali, il loop è il dono segreto di Miss Peregrine, l'intervallo perpetuo in cui nasconde i suoi orfani e attraverso cui si spiega la favola di Burton, passando dalla nostra epoca a un'altra (situata in un giorno preciso del 1943). Una favola che scongiura il pessimismo storico e giura che la storia non si ripete mai uguale a se stessa, un'avventura che piega il tempo per trasformarlo e moltiplicarne gli esiti. In Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali il loop è un passaggio aperto nella linearità del tempo in cui provano a infilarsi forze malvagie invisibili e ghiotte di vita eterna che derivano il loro potere da un singolare regime alimentare: gli occhi dei bambini.

 

Incarnata da Eva Green, bellezza gotica e perturbante, Miss Peregrine è la guardiana del tempo e del tempio, signorina con orologio da tasca e pipa che avrà bisogno di un giovane eroe per trionfare sul male. Un adolescente persuaso di essere normale, che a forza di risalire e discendere il tempo troverà l'amore e una delle dichiarazioni più belle della storia del cinema.

Ricordiamo inoltre che durante la manifestazione sarà in vigore l'ordinanza n. 63/2020 che prevede l'uso obbligatorio di mascherina protettiva (anche non certificata), dalle ore 19,30 alle ore 24,00 delle domeniche 2-9-16-23-30 Agosto 2020, all’interno dell’area interessata dall’iniziativa “Agosto a Monticelli – Cinema estivo in piazza Fornia” e precisamente:

  • In via Montepelato Sud dall’intersezione con Via Marconi all’intersezione con Via De Gasperi.
  • In Via Matteotti;
  • In piazza Fornia;

Sono consentite le seguenti DEROGHE all’obbligo di indosso della mascherina:

  • Agli spettatori, per il periodo di permanenza seduti ai posti appositamente allestiti;
  • Agli avventori degli esercizi di somministrazione compresi nell’area interessata dall’ordinanza per il tempo strettamente necessario alla consumazione o limitatamente al periodo in cui rimangono seduti ai tavoli mantenendo la distanza di 1 metro dagli altri partecipanti.

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il