Open      

Inaugurati il nuovo parcheggio e la fontana pubblica di Basilicanova

Sabato 16 marzo si è svolta la cerimonia di inaugurazione del nuovo parcheggio e della fontana pubblica di Basilicanova.
Erano presenti alla cerimonia Luigi Buriola (Sindaco di Montechiarugolo), Angelo Scalvenzi (Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Montechiarugolo), Maurizio Olivieri  (Assessore all’Ambiente del Comune di Montechiarugolo) e Roberto Bianchi  (Rappresentante della Provincia di Parma nel Consiglio d’Ambito di ATERSIR).

La manifestazione si è conclusa con un aperitivo offerto dall'impresa realizzatrice dei lavori, la ditta S.G.C. – Sistemi Costruttivi srl di Parma

L’opera realizzata vede l’attuazione di un primo stralcio del progetto di “riqualificazione urbanistico/ architettonica nel centro abitato di Basilicanova”, con cui l’Amministrazione Comunale si pone l’obiettivo di creare spazi pubblici centrali facilmente accessibili, in modo da creare le condizioni e conferire all’attuale piazza Ferrari l’identità di “centro del Paese”, quale cuore sociale e commerciale  dell’intera frazione.

In questo quadro un tassello importante è stata la realizzazione di un parcheggio da  35 stalli di sosta illuminato da un sistema tecnologicamente avanzato di LED, regolabile a distanza, accensione e regolazione della luminosità automatizzata mediante l’uso di una telecamera che gestisce il flusso luminoso.

Per mitigare l’impatto dell’opera sono state messe a dimora alberature e siepi e in occasione della riqualificazione è una fontana pubblica è stata collocata su un’apposita piazzola. Con l’installazione della fontana pubblica si intende conseguire un duplice obiettivo:

  • Valorizzare e rilanciare il consumo di acqua potabile
  • Ridurre la produzione di rifiuti grazie ad un minor utilizzo delle bottiglie di plastica
L’acqua, sia liscia che gassata, sarà erogata gratuitamente fino al 30 aprile; dal 1° maggio potrà essere acquistata al prezzo di 4 centesimi al litro, ricorrendo all’apposita gettoniera o tessera magnetica. Questo modesto contributo permetterà di garantire le spese di manutenzione della fontana pubblica (filtri, disinfezione e pulizia periodica) che non graveranno quindi sul bilancio comunale, a carico del quale sarà invece il costo della bolletta dell’acqua dell’acquedotto e dell’energia elettrica necessarie al funzionamento dell’impianto.
 
 
Note Info: Ufficio Stampa, tel. 0521 687728
Pubblicato il lunedì 18 marzo 2013
Aggiornato il venerdì 29 luglio 2016