Percorso partecipativo IMMAGINA IL TUO PAESe II - Comune di Montechiarugolo

CITTADINI E IMPRESE | Percorso partecipativo IMMAGINA IL TUO PAESe II - Comune di Montechiarugolo

Percorso partecipativo IMMAGINA IL TUO PAESe II

'Immagina il tuo PAESe II':

Riparte la partecipazione ambientale grazie ad un bando regionale

 

Il Comune ha ottenuto due contributi da bandi regionali: quello per il PAES,  (il 'Piano di Azione per l'Energia Sostenibile'), e un progetto di partecipazione 'Immagina il tuo PAESe 2' (è infatti il secondo progetto, dopo quello svolto nel 2012) del valore di 18.600 euro, ed è stato possibile grazie alla Legge Regionale 15/2018. Saranno coinvolte associazioni, cittadini, scuole per affrontare temi ambientali come la tutela delle acque, la rimozione del'amianto, la mobilità condivisa e sostenibile, le piste ciclabili, la fruizione del verde con aree cani e orti condivisi.

 

Cosa significa percorso partecipato?

 

È un percorso definito dalla della legge regionale n.15/2018. Significa che l'amministrazione si è impegnata a trovare degli ambiti su cui sospende le decisioni amministrative, in attesa di confrontarsi coi cittadini, per raccogliere non solo la loro opinione, ma anche il loro impegno concreto (in forma singola o di associazioni) a cooperare sui temi individuati. E quindi  alla fine del percorso ci dovrà essere un impegno  sia  dell'amministrazione (da tradurre in delibere ed atti amministrativi concreti) e degli stessi cittadini (con accordi di rete e convenzioni) per affrontare insieme i progetti. Tutto il percorso deve essere seguito da esperti , garantito da figure di garanzia individuate dai cittadini ed essere relazionato alla Regione Emilia Romagna che lo ha promosso. Ogni riunione, e tutto il percorso, sarà gestito da un Tavolo di Negoziazione (TDN) composto da associazioni e cittadini, che dovrà essere il più rappresentativo possibile sui vari argomenti.

Le proposte che usciranno dal percorso troveranno sintesi nel PAESC, il Piano di Azione per l'Energia Sostenibile, che il Comune di Montechiarugolo si appresta a aggiornare (dopo essere stato il primo in provincia ad adottarlo) con le misure di mitigazione e compensazione dei cambiamenti climatici.

 

L'avvio del processo partecipativo - Il verbale dell'incontro dell'11 gennaio 2020

 

Aree di sgambamento: Giovedì 6 e Sabato 8 febbraio 2020 gli incontri dedicati
 
 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il